Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2013

Recensione: La mano del morto di Antonio Chiconi

Immagine
L'evoluzione di una lettrice: da 50 libri iniziati in contemporanea a 50 libri + 50 recensioni.
Speravo di migliorare, lo ammetto, ma nel senso opposto U_U
Comunque, almeno il mio proposito di smaltire tutto ciò che ho in lettura adesso, sembra che si stia realizzando. Incrocio le dita.

Titolo: La mano del morto
Autore: Antonio Chiconi
Edizione: Momentum Edizioni
Prezzo: 14,00€
Trama: Spy-story dal retrogusto hard-boiled che vede il tuttofare della malavita Cairo preso di mira da trafficanti sud americani, nazisti, CIA e multinazionali del tabacco. Il tutto a causa di una valigetta dal contenuto segreto che interessa a troppe persone...

Mah...
Generalmente i thriller mi piacciono ma questo mi ha lasciata piuttosto insoddisfatta.
Lo paragono senza remore ad un film anni '60 di serie B ambientato in Sud America.
La trama potrebbe non essere male, ma finisce per scomparire sotto ai tanti (troppi) nomi che compaiono via via. Ad ogni capitolo ne saltavano fuori due o tre fino a met…

Recensione: Io, però... di Rosa Santoro

Immagine
Salve miei lettori! Mi rendo conto che, pur essendo tornata da due settimane dalle vacanze, continuo ad essere un po' latitante. Mi dispiace e cercherò di rimediare. Diciamo che oltre alla ripresa delle solite attività, ho avuto un paio di cosucce da sistemare prima che tutto tornasse a posto. Non che abbia finito, ma spero di non avere più buchi così grossi.

Titolo: Io, però...
Autore: Rosa Santoro
Edizione: Arduino Sacco Editore
Prezzo: 12,00 €
Trama: Quando Margherita raggiunge Roma, partita dalla sua provincia, bella, giovane e ancora un pò troppo ingenua, si ritrova a posare per un fotografo conosciuto per caso; non avrebbe mai immaginato prima che quegli scatti fotografici avrebbero smosso in lei eccitamenti e piaceri irrefrenabili da condurla fino a degli estremi insospettabili. Gli appuntamenti di Margherita con il fotografo si susseguono. Durante i suoi viaggi che distanziano il suo paesello dall'invivibile metropoli, dai più definita la puttana delle capitali, capace…

Recensione: Alis Grave Nil di Barbara Schaer

Immagine
Eccomi di ritorno dalle vacanze mentalmente riposata (cioè più rincoglionita di prima) e fisicamente distrutta. Visto che tendenzialmente non faccio la maratona mentre leggo, e visto che leggo abbastanza, direi che ho una vita piuttosto sedentaria. In vacanza mi è partito l'embolo di Messner e, anche se non ho scalato l'Everest, 15 km al giorno di passeggiata montana non sono proprio il massimo per il mio fisico. Non vi tedio (e disgusto) con l'elenco dei miei acciacchi, ma vi chiedo un momento di compatimento acuto. Quando sono arriva alla mia meta di villeggiatura, ho scovato subito (con grande costernazione del marito) un ADORABILE banchettino che vendeva libri usati a 1€ ogni 100 pagine (sistema di calcolo particolare, ma discretamente divertente), ma non ciofeche, c'erano anche libri praticamente perfetti con tanto di sovracoperta e piuttosto recenti. Visto che eravamo appena arrivati ho rimandato al giorno successivo l'acquisto... Fatale errore: 1) io ho una…

Teaser Tuesdays #19

Immagine
Oggi è martedì e torna Teaser Tuesdays, rubrica ideata dal blog Should be Reading, ma che io ho scoperto su Atelier dei libri. La mia consocia grafica aveva comunque una rubrica simile sul suo blog, Dillina, chiamata Perle dai libri. Visto che io spesso ho letto cose in seguito ai Teaser ho pensato di adottarla.
Poi mi sono resa conto che le rubriche non mi entusiasmano e l'ho girata alla mia socia. Solo che lei per un po' sarà senza connessione, pertanto la riprendo io per qualche settimana.
Le regole sono davvero semplici e sarei felice se mi lasciaste i vostri teaser!
Eccole:


Prendete un libro che state leggendo;Apritelo in una pagina a caso;Condividete un breve spezzone di quella pagina ("Teaser") senza fare spoiler (controllate prima di postare);Riportate titolo e autore per tutti coloro che vogliono leggerlo ^_^

Ben trovati a tutti! Privata della connessione internet, reduce da trasloco, ristrutturazioni, convivenze stressanti nonché vacanza storta... la consoci…

Recensione: Onislayer di Barbara Schaer

Immagine
Speravo di poter finire anche Alis Grave Nil e di poterlo recensire prima delle vacanze, invece, anche se riuscirò a finirlo, temo che la recensione dovrà attendere, così come quella degli altri. Pertanto, dopo questa, diciamo che il blog va in vacanza fino alla prossima settimana. La mia consocia grafica dovrebbe rientrare dalla sua lunga assenza, ma non so se vorrà intervenire con qualche post. Diciamo che se capita sarà un extra. Augurando a tutti un buon Ferragosto, vi lascio il mio pensiero su questo libro.

Titolo: Onislayer
Autore: Barbara Schaer
Prezzo: 0,99€ (Ebook)
Trama: Per difendersi dalla maledizione che li perseguita da centinaia di anni gli Eredi degli antichi clan giapponesi vivono segretamente a Fairport, stato di Washington, combattendo una guerra silenziosa contro i demoni Oni, e proteggendo il vincolo della Coppia Eletta che tiene il feroce Oda Nobunaga prigioniero negli Inferi.
Jin McDowell è il Nobunaga scelto per suggellare il nuovo vincolo e per farlo deve sposa…

Recensione: Bastardo numero uno (Stephanie Plum 01) di Janet Evanovich

Immagine
Ed ecco l'altro che da giorni mi pesava sul fondo della testa... A proposito dal 10 al 20 la Dru fa la vacanziera ed emigra in lidi in cui, anche se c'è internet lei se ne rimane ben lontana (Settimana depurativa), pertanto non arrabbiatevi se non rispondo ai vostri commenti, lo farò appena di ritorno ^_^

Titolo: Stephanie Plum 01 - Bastardo numero uno
Autore: Janet Evanovich
Edizione: Salani
Prezzo: 16,80€
Trama: Cos'ha di speciale Stephanie Plum? Apparentemente non molto. È carina, solida, spiritosa, cresciuta nel pittoresco quartiere chiamato il Borgo di una città del New Jersey che invece di pittoresco non ha nulla. Quando malauguratamente si ritrova disoccupata, visto che al Borgo sono tutti imparentati tra di loro, pensa di andare a chiedere aiuto al cugino Vinnie, che ha un'agenzia di cauzioni: presta soldi a chi deve uscire di prigione fino alla data del processo, ma se i debitori non si presentano in tribunale spedisce sulle loro tracce degli agenti incaricati…

Recensione: Malatesta. indagini di uno sbirro anarchico di Lorenzo Mazzoni

Immagine
Eccomi con una delle recensioni che attende da più tempo. Sto cercando di rallentare le letture per poter tornare un po' più in pari.

Titolo: Malatesta. Indagini di uno sbirro anarchico Vol 01: Nero ferrarese
Autore: Lorenzo Mazzoni
Edizione: Koi Press
Prezzo: 14,00€
Trama: Pietro Malatesta, poliziotto ferrarese con un passato da teppista, che gira solo in bicicletta e che divide la casa con la madre, l’ex moglie, un figlio nullafacente e il Boy, il palestrato zero-cerebro che sta con la sua ex, è uno sbirro decisamente atipico, connotabile sulla falsa riga di tanti eroi del fumetto e della tv Anni ’70 (non per niente Malatesta ha come mito Starsky di Starsky & Hutch e si veste come lui). Le storie sono brevi, accattivanti, pienamente inserite nel genere ‘giallo di provincia’, e si snodano in una Ferrara multi-etnica, alle volte sporca e un po’ barbara, fatta di ultrà della Spal, bevute nei bar, adolescenti fancazzisti imitatori di mode, spaccio, colori politici che paiono mai…

Recensione: Red Love di Kady Cross

Immagine
Eccomi di nuovo con una recensione. Si vede quando sono incasinata a lavoro...

Titolo: Red love
Autore: Kady Cross
Prezzo: 14,90 €
Edizione: Newton Compton
Trama: Londra, 1897. Un uomo, conosciuto come il Meccanico, è il regista occulto di una serie di strani crimini commessi da macchine. Griffin King, il Duca di Greythorne, è determinato a scoprire la sua identità e a sventare i suoi piani con l'aiuto degli amici Sam, Emily e Jasper. Ma il Duca decide di rivolgersi anche a Finley Jayne, una ragazza con un lato oscuro e in possesso di una forza fisica soprannaturale. Finley è speciale, ma non tutti, all'interno del gruppo al quale si è unita, sono pronti ad accettarla. Quando finalmente le intenzioni del Meccanico saranno più chiare, il Duca e Finley riusciranno a fermarlo prima che sia troppo tardi?

Ed eccomi alle prese con un genere che ho incontrato (raramente) solo nei manga, che ho snobbato finora, che non mi attirava per niente e che ho scoperto piacermi molto.
Almeno ne…