Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2014

Teaser Tuesdays #38

Immagine
Oggi è martedì e torna Teaser Tuesdays, rubrica ideata dal blog Should be Reading, ma che io ho scoperto su Atelier dei libri. La mia consocia grafica aveva comunque una rubrica simile sul suo blog, Dillina, chiamata Perle dai libri. Visto che io spesso ho letto cose in seguito ai Teaser ho pensato di adottarla.

Le regole sono davvero semplici e sarei felice se mi lasciaste i vostri teaser!
Eccole:


Prendete un libro che state leggendo; Apritelo in una pagina a caso; Condividete un breve spezzone di quella pagina ("Teaser") senza fare spoiler (controllate prima di postare);  Riportate titolo e autore per tutti coloro che vogliono leggerlo ^_^ 


Ecco a voi il mio teaser di oggi. ^_^

<< Lei aprì la bocca e l'ascensore di fermò.
- Mi dispiace. Ma fidati, non ci vorresti andare con me.
Le porte si aprirono e la tensione l'abbandonò. Corse fuori dall'ascensore, a testa bassa, cercando di non guardare verso il gruppetto di persone in attesa di salire.
- Vieni al ba…

Recensione: Come sasso nella corrente di Mauro Corona

Immagine
Raccolgo da un po' i libri di mauro Corona, che da un lato suscitano un certo fascino, dall'altro fin'ora non si sono fatti leggere, frenandomi con il loro lato più rude e spigoloso. Mi sono decisa e ciò che ho letto è stato in parte una conferma e una scoperta.


Titolo: Come sasso nella corrente
Autore: Mauro Corona
Edizione: Mondadori
Prezzo:  € 9,00
Trama: In una stanza immersa nella penombra un donna, giunta all'autunno della vita, si muove lentamente appoggiandosi a un bastone. Intorno a lei sculture di ogni tipo. La donna le sfiora e insegue il ricordo di un uomo. Un uomo schivo, selvatico, che però ha saputo rendere eterno nel legno il sentimento che li ha uniti. Ogni statua evoca un episodio della vita avventurosa che quell'uomo ha vissuto e amava condividere con lei, le difficoltà di un'infanzia di povertà e abbandoni, in cui la più grande gioia era stare con i fratelli e i nonni attorno al fuoco, la sera, imparando a intagliare legno, o sentire la vib…

Recensione: Come un romanzo di Daniel Pennac

Immagine
Era da un po' che questo libro m'incuriosiva e finalmente sono riuscita a leggerlo.
E' stato decisamente interessante e mi ha fatto riscoprire tante piccole cose.
Come il gusto di leggere o di ascoltare una storia letta.



Titolo: Come un romanzo
Autore: Daniel Pennac
Edizione: Feltrinelli
Prezzo:   € 6,50
Trama: È proprio attraverso l'analisi del comportamento, di come giorno dopo giorno interagiamo con l'oggetto libro e i suoi contenuti, che Pennac riesce a dimostrare alcune storture dell'educazione non solo scolastica, ma anche familiare. Laddove, normalmente, la lettura viene presentata come dovere, Pennac la pone invece come diritto e di tali diritti arriva a offrire il decalogo. Piena libertà dunque nell'approccio individuale alla lettura perché "le nostre ragioni di leggere sono strane quanto le nostre ragioni di vivere".



<<Il tempo per leggere, come il tempo per amare, dilata il tempo per vivere>>

Credo che questo libro sia piutt…

Teaser Tuesdays #37

Immagine
Oggi è martedì e torna Teaser Tuesdays, rubrica ideata dal blog Should be Reading, ma che io ho scoperto su Atelier dei libri. La mia consocia grafica aveva comunque una rubrica simile sul suo blog, Dillina, chiamata Perle dai libri. Visto che io spesso ho letto cose in seguito ai Teaser ho pensato di adottarla.

Le regole sono davvero semplici e sarei felice se mi lasciaste i vostri teaser!
Eccole:


Prendete un libro che state leggendo; Apritelo in una pagina a caso; Condividete un breve spezzone di quella pagina ("Teaser") senza fare spoiler (controllate prima di postare);  Riportate titolo e autore per tutti coloro che vogliono leggerlo ^_^ 


Ecco a voi il mio teaser di oggi. ^_^

<< «Qual è il tuo piano con quella roba, comunque?» chiese Adam.
Ronan sfoderò il suo sorriso da lucertola. «Rampa. BMW. La dannata luna.»
Era tipico di Ronan. La sua stanza alla Monmouth era piena di giocattoli costosi ma lui, come un bambino viziato, finiva sempre per giocare all'aperto …

Segnalazione: Angeli Ribelli di Connie Furnari

Immagine
Salve cari lettori.
Questo venerdì siamo liete di dedicarlo ad una segnalazione. ^_^
Abbiamo già avuto il piacere di apprezzare l'autrice, Connie Furnari, grazie al suo primo romanzo. Oggi vi presentiamo il suo secondo libro: Angeli Ribelli.



Estratto dal libro

Il Tower Bridge aspettava ottenebrato dalla nebbia, la luna cresceva nel cielo stipato di nubi. Nulla avrebbe potuto fermare il corso degli eventi, la fine sarebbe giunta silenziosamente, nella notte. Nella camera buia che lo nascondeva, Victor presagiva lo sfogo animale che si sarebbe scatenato; le pupille erano diventate verticali, segno che la fame lo stava divorando e le ali d’ebano fremevano agitate. Avrebbe dovuto uccidere ancora. La ragazza lo ignorava. Non sapeva cosa lui in realtà fosse. L’angelo premette i pugni sulle tempie mentre dal cuore del castello giungeva il rumore che più di ogni altro odiava sentire. Il silenzioso scorrere delle lacrime. Si pentì di averla portata laggiù e di non averla ammazzata subito, così da n…

Recensione: Indelebile di Karin Slaughter

Immagine
Ieri sia io che la mia consocia ci siamo bellamente scordate il www U_U
Chiediamo scusa. Comunque continua il mio periodo thriller e oggi vi propongo questo libro che mia suocera ha trovato fantastico e io un po' meno.


Titolo: Indelebile
Autore: Karin Slaughter
Edizione: Piemme
Prezzo: € 4,99
Trama:  Nella stazione di polizia della contea di Grant, in Georgia, è un lunedì mattina come tanti: i postumi del weekend da smaltire, il ritorno alla routine, gli screzi tra colleghi. Finché, secco e inaspettato, uno sparo a bruciapelo colpisce in pieno viso un agente, freddandolo sul colpo, e la centrale piomba nel caos, tra proiettili impazziti, vetri in frantumi, schizzi di sangue. E le grida di terrore di un gruppo di bambini che proprio quel giorno si trovavano in visita. Da quel momento, la tranquilla cittadina di Heartsdale vive ore di angoscia, mentre la scolaresca e alcuni agenti sono nelle mani di due giovani armati, che sembrano sbucati dal nulla. Anche il medico legale Sara Lin…

Teaser Tuesdays #36

Immagine
Oggi è martedì e torna Teaser Tuesdays, rubrica ideata dal blog Should be Reading, ma che io ho scoperto su Atelier dei libri. La mia consocia grafica aveva comunque una rubrica simile sul suo blog, Dillina, chiamata Perle dai libri. Visto che io spesso ho letto cose in seguito ai Teaser ho pensato di adottarla.

Le regole sono davvero semplici e sarei felice se mi lasciaste i vostri teaser!
Eccole:


Prendete un libro che state leggendo; Apritelo in una pagina a caso; Condividete un breve spezzone di quella pagina ("Teaser") senza fare spoiler (controllate prima di postare);  Riportate titolo e autore per tutti coloro che vogliono leggerlo ^_^ 


Ecco a voi il mio teaser di oggi.

<< Invecchierai, angelo mio, perché siamo solo mortali, e le rughe ti circonderanno gli occhi come piccoli sorrisi, ma per me sarai sempre questo ragazzo dai capelli d'ambra che dorme su  questo letto, per me sarai sempre il giovane che ha colto in un campo un papavero e me l'ha infilato tra …

Recensione: La casa tonda di Louse Erdrich

Immagine
Titolo: La casa tonda
Autore: Louise Erdrich
Edizione: Feltrinelli
Prezzo: 16,15 €
Trama: 1988. La comunità di una riserva indiana nel North Dakota è scossa da un crimine di un'efferatezza inedita per quei luoghi. La moglie del giudice Coutts, Geraldine, che ha subìto l'aggressione, si è chiusa nel silenzio ed è caduta in una profonda depressione. Se è viva, lo deve alla propria presenza di spirito: ha approfittato di un momento di distrazione dell'assalitore ed è fuggita in automobile. Sembra che dopo averle usato violenza, l'uomo abbia tentato addirittura di bruciarla viva cospargendola di benzina. "Sembra", perché la faccenda presenta molti lati oscuri e perché la vittima si rifiuta di parlarne. Assistito dalle due polizie che operano all'interno della riserva, quella indiana e quella americana, Coutts inizia a indagare. Ma Coutts non è un giudice d'assalto, il suo lavoro si è sempre limitato a liti tra vicini, furtarelli, piccole truffe, ubriache…

Recensione: Il Pettirosso di Jo Nesbø

Immagine
Ho diversi libri di Jo Nesbø, ma finora non ne avevo sfogliato neanche uno. Ultimamente però la parola 'detective' esercita un forte potere attrattivo su di me così sono entrata in piena fase thriller e sto attingendo a piene mani dalla mia riserva. In questo caso il piatto è stato abbastanza gustoso.


Titolo: Il pettirosso
Autore: Jo Nesbø
Edizione: Piemme
Prezzo:   € 11,50
Trama: Harry Hole non è esattamente un impiegato statale modello. Come membro della polizia di Oslo, uno che è allergico a qualunque tipo di autorità, che tende periodicamente alla depressione e, soprattutto, non disdegna di presentarsi al lavoro ubriaco un po'di scetticismo - a voler essere generosi - è normale che lo susciti. Ma nonostante i suoi modi ruvidi e scostanti non gli guadagnino la simpatia dei colleghi, il suo intuito e il suo spiccato senso della giustizia ne fanno il migliore sulla piazza. Ed è la sua capacità di vedere più in là degli altri a suggerirgli che, dietro un traffico d'ar…

Recensione: Il segreto della libreria sempre aperta di Robin Sloan

Immagine
Titolo: Il segreto della libreria sempre aperta
Autore: Robin Sloan
Edizione: Corbaccio
Prezzo: 13,94 €
Trama: La crisi ha centrifugato Clay Jannon fuori dalla sua vita di rampante web designer di San Francisco, e la sua innata curiosità, la sua abilità ad arrampicarsi come una scimmia su per le scale, nonché una fortuita coincidenza l'hanno fatto atterrare sulla soglia di una strana libreria, dove viene immediatamente assunto per il turno... di notte. Ma dopo pochi giorni di lavoro, Clay si rende conto che la libreria è assai più bizzarra di quanto non gli fosse sembrato all'inizio. I clienti sono pochi, ma tornano in continuazione e soprattutto non comprano mai nulla: si limitano a consultare e prendere in prestito antichi volumi collocati su scaffali quasi irraggiungibili. È evidente che il negozio è solo una copertura per qualche attività misteriosa... Clay si butta a capofitto nell'analisi degli strani comportamenti degli avventori e coinvolge in questa ricerca tutti…

W. W. W. ... Wednesdays #32

Immagine
Hello! Oggi è mercoledì e torna il w...w...w...wednesdays, proveniente dal blog Should be reading, ma che io ho scoperto da qualche altra parte.
Il W. W. W. sta per tre semplici domande:

What are you currently reading?
What did you recently finish reading?
What do you think you'll read next?


Ecco qui le mie risposte di oggi!


What are you currently reading?

Il pettirosso Jo Nesbø

What did you recently finish reading?

Il segreto della libreria sempre aperta Robin Sloan

What do you think you'll read next?
Non ho ancora deciso. Mi farò ispirare dal momento ^_^
E voi, invece? Cosa state leggendo, avete letto o leggerete?


Teaser Tuesdays #35

Immagine
Oggi è martedì e torna Teaser Tuesdays, rubrica ideata dal blog Should be Reading, ma che io ho scoperto su Atelier dei libri. La mia consocia grafica aveva comunque una rubrica simile sul suo blog, Dillina, chiamata Perle dai libri. Visto che io spesso ho letto cose in seguito ai Teaser ho pensato di adottarla.

Le regole sono davvero semplici e sarei felice se mi lasciaste i vostri teaser!
Eccole:


Prendete un libro che state leggendo; Apritelo in una pagina a caso; Condividete un breve spezzone di quella pagina ("Teaser") senza fare spoiler (controllate prima di postare);  Riportate titolo e autore per tutti coloro che vogliono leggerlo ^_^ 


Ecco a voi il mio teaser di oggi.

<< Era come una volta mi aveva spiegato Alina: non è attraverso gli occhi che riconosciamo il mondo. Sono le nostra sensazioni a farci vedere. E le mie sensazioni in quel momento sentivano la presenza della morte. - Aspetta qui, - disse Scholle, che con un grimaldello e una torcia era riuscito ad …