Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2016

Recensione: Una famiglia quasi perfetta di Jane Shemilt

Immagine
Mah... carino per certi versi, insoddisfacente per altri

Titolo: Una famiglia quasi perfetta
Titolo originale: Daughter (Figlia)
Autore: Jane Shemilt
Edizione: Newton compton editori
Prezzo: 4,90 €
Trama: Jenny è un medico, sposata con un famoso neurochirurgo e madre di tre adolescenti. Ma quando la figlia quindicenne, Naomi, non fa ritorno a casa dopo scuola, la vita perfetta che Jenny credeva di essersi costruita va in pezzi. Le autorità lanciano l’allarme e parte una campagna nazionale per cercare la ragazza, ma senza successo: Naomi è scomparsa nel nulla e la famiglia è distrutta. I mesi passano e le ipotesi peggiori – rapimento, omicidio – diventano sempre più plausibili, ma in mancanza di indizi significativi l’attenzione sul caso si affievolisce. Jenny però non si arrende. A un anno dalla sparizione della figlia, sta ancora cercando la verità, anche se ogni rivelazione, ogni tassello sembra allontanarla dalle certezze che aveva. Presto capisce che le persone di cui si fidava na…

Recensione: Io lo so di Martina Cole

Immagine
Altro bel libro ^^ Per fortuna.

Titolo: Io lo so
Titolo originale: The know
Autore: Martina Cole
Edizione: Tea libri
Prezzo: 8,60 €
Trama: La polizia ha bussato alla porta di Joanie. Ma non è venuta per arrestarla, benché lei sia una prostituta. È venuta per mostrarle un vestitino sporco di sangue. Appartiene a Kira, la più piccola dei figli di Joanie, scomparsa qualche tempo prima. Chi può aver rapito e probabilmente ucciso quell'angioletto di soli dieci anni, un raggio di sole in un mondo di violenza e di degradazione? Chiunque, pensa Joanie. Le possibilità, i mezzi e forse addirittura i moventi sono innumerevoli in quell'universo malato. Ma Joanie è sicura di sapere chi è stato. E vuole la sua vendetta... E la vuole anche Jon Jon: diciassette anni e neppure una traccia d'innocenza. 

Voto: 8/10
Questo è stato un libro che si è svelato poco a poco.
Il titolo non mi ha dato grandi suggerimenti, in più l'autrice mi ha spiazzata mettendo all'inizio la conclusione del…

Recensione: L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome di Alice Basso

Immagine
Oh, so che non ve ne fregherà niente, ma volevo condividere con voi un piccolo traguardo. Fin da piccola registro su un quaderno tutti i titoli dei libri che ho completato (sono esclusi i testi scolastici e universitari); non escludo di averne saltato qualcuno, ma se l'elenco è giusto, questo è il millesimo libro che ho letto da quando la maestra mi ha insegnato a leggere. E ne ricordo più di quanti mi aspettassi!
Ok, fine del messaggio di cui non vi frega niente.

Titolo: L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
Autore: Alice Basso
Edizione: Garzanti
Prezzo: 14,90 €
Trama: Dietro un ciuffo di capelli neri e vestiti altrettanto scuri, Vani nasconde un viso da ragazzina e una innata antipatia verso il resto del mondo. Eppure proprio la vita degli altri è il suo pane quotidiano. Perché Vani ha un dono speciale: coglie l'essenza di una persona da piccoli indizi e riesce a pensare e reagire come avrebbe fatto lei. Un'empatia profonda e un intuito raffinato sono le …

Recensione: Ogni goccia di sangue di Michael Robotham

Immagine
Alla fine la fortuna mi ha assistita :)

Titolo: Ogni goccia di sangue
Titolo originale: Bleed for me (Sanguina per me)
Autore: Michael Robotham
Edizione: Fanucci TimeCrime
Prezzo: 7,70€
Trama: Se ne sta lì, in piedi davanti alla porta, coperta di sangue. È la vittima di un crimine? O ne è l’autrice?
Joseph O’Loughlin è uno psicologo criminale che collabora con la polizia di Bristol, un mestiere che riesce a gestire visto che “il signor Parkinson”, come lo chiama lui, non lo ha ancora costretto a ritirarsi. Ma a complicare ancora di più le cose ci si mettono la recente separazione dalla moglie e un rapporto difficile con la figlia più grande. Per Joe non è un gran momento, il lavoro, al quale si aggrappa con le poche forze rimaste, è la sua unica ancora di salvezza. Ma quanto tempo occorre perché una vita vada in pezzi? Una sera Sienna, la migliore amica della figlia di Joe, si presenta alla porta di casa O’Loughlin. La ragazza è coperta di sangue; non apre bocca, è pallida, rigida, una…

Recensione: Le ho mai raccontato del vento del nord di Daniel Glattauer

Immagine
Lo avevo in TBR da tempo perché affascinata dal titolo e da tanti pareri positivi. A me non è piaciuto.

Titolo: Le ho mai raccontato del vento del Nord
Titolo originale: Gut gegen Nordwind
Autore: Daniel Glattauer
Edizione: Feltrinelli
Prezzo: 16,00€
Trama: Un'email all'indirizzo sbagliato e tra due perfetti sconosciuti scatta la scintilla. Come in una favola moderna, dopo aver superato l'impaccio iniziale, tra Emmi Rothner - 34 anni, sposa e madre irreprensibile dei due figli del marito - e Leo Leike - psicolinguista reduce dall'ennesimo fallimento sentimentale - si instaura un'amicizia giocosa, segnata dalla complicità e da stoccate di ironia reciproca, e destinata ben presto a evolvere in un sentimento ben più potente, che rischia di travolgere entrambi. Romanzo d'amore epistolare dell'era Internet, il romanzo descrive la nascita di un legame intenso, di una relazione che coppia non è, ma lo diventa virtualmente. Un rapporto di questo tipo potrà mai sopr…

Recensione: Ogni giorno come fossi bambina di Michela Tilli

Immagine
Rieccomi. Proseguo con i libri a metà, ma confido sempre di trovarne uno che mi piaccia.

Titolo: Ogni giorno come fossi bambina
Autore: Michela Tilli
Edizione: Garzanti
Prezzo: 11,17€
Trama: I lunghi capelli di Argentina, un tempo corvini, ormai sono percorsi da fili argentei, ma i suoi occhi non hanno smesso di brillare. Perché Argentina, a ottant'anni, si sveglia ancora come fosse bambina. Ogni mattina attende con ansia quella sorpresa che le cambierà la giornata. Quella sorpresa che nasconde un segreto da non rivelare a nessuno.
A scoprirlo è Arianna, che a sedici anni si sente goffa e insicura. È felice solo quando è circondata dai libri. Le loro pagine la portano lontana dai suoi genitori e dai compagni di scuola che non la capiscono. Essere costretta a fare compagnia ad Argentina è l'ultima cosa che avrebbe voluto.
Ma quando Arianna fa luce sul mistero di quelle lettere che riescono a portare un sorriso sul viso della donna, tutto cambia. Qualcosa di forte inizia a unirle.…

Teaser Tuesdays #119

Immagine
Buonasera e ben ritrovati, carissimi lettori ^_^
Ripartiamo anche con la rubrichetta del martedì. Dovrei essere bella riposata dopo il lungo periodo di vacanza e invece sono solo più sclerotica di prima XD
Veniamo al teaser, va.


Oggi è martedì e torna Teaser Tuesdays, rubrica ideata dal blog Should be Reading, ma che io ho scoperto su Atelierdei libri. La mia consocia grafica aveva comunque una rubrica simile sul suo blog, Dillina, chiamata Perle dai libri. Visto che io spesso ho letto cose in seguito ai Teaser ho pensato di adottarla.

Le regole sono davvero semplici e sarei felice se mi lasciaste i vostri teaser!

Eccole:

Prendete un libro che state leggendo; Apritelo in una pagina a caso; Condividete un breve spezzone di quella pagina ("Teaser") senza fare spoiler (controllate prima di postare); Riportate titolo e autore per tutti coloro che vogliono leggerlo ^_^ 
Ecco a voi il mio Teaser di oggi.




<< I veterani del luogo consigliavano di non menzionare il signor diret…

Recensione: Lieve come un respiro di Jennifer L. Armentrout

Immagine
Prima o poi lo trovo un libro che mi piace ^^'''

Titolo: Lieve come un respiro - Dark elements 03
Titolo originale: Every last breath
Autore: Jennifer L. Armentrout
Edizione: Harper collins Italia
Prezzo: 14,90 €
Trama: Ogni decisione porta con sé delle conseguenze, è un fatto. Ma le scelte che si trova ad affrontare la diciassettenne Layla sono più difficili del normale. Luce o tenebra? Il sexy e pericoloso Principe degli Inferi Roth, oppure Zayne, lo splendido Guardiano che lei non avrebbe mai sperato di poter avere? A quale parte del proprio cuore dare ascolto? Layla, poi, ha un altro problema: è stato liberato un Lilin, un demone tra i più terribili, che sta portando devastazione nella vita di tutti quelli che la circondano, compreso il suo migliore amico Sam. Per risparmiargli una fine di gran lunga peggiore della morte, lei deve scendere a patti col nemico, mentre tenta di salvare la città, e tutta la sua specie, dalla distruzione. Divisa tra due mondi e due amori, L…

Recensione: Olivia, ovvero la lista dei sogni possibili di Paola Calvetti

Immagine
Uhm, altro libro che, in fondo in fondo, non è che mi sia piaciuto più di tanto.

Titolo: Olivia, ovvero la lista dei desideri possibili
Autore: Paola Calvetti
Edizione: Mondadori
Prezzo: 9,50€
Trama: Inaspettati. Così sono tutti i doni degni di questo nome. E del tutto inaspettato è l’inizio di questa storia, con gli sguardi di due bambini che si sfiorano da lontano. Qualche anno dopo, a pochi giorni dal Natale, Olivia – la poco più che trentenne protagonista di questo romanzo – viene licenziata. O meglio: non viene licenziata perché non è mai stata assunta; semplicemente perde il posto di lavoro precario e si ritrova più precaria e fragile di prima. Così, con la sola compagnia dello scatolone che ha dovuto portare via dall’ufficio, di una buona dose di malinconia e degli stratagemmi che la nonna le ha insegnato per affrontare le difficoltà, Olivia si avvia per le strade della sua città. Trovato riparo in un bar tabacchi, scorre il suo curriculum pensando a tutto ciò che quelle pagine…

Recensione: Piccoli sporchi segreti di Meg Gardiner

Immagine
Perchè piove, fa brutto e io ho più caldo che ad Agosto?

Titolo: Piccoli sporchi segreti
Titolo originale: The dirty secrets club
Autore: Meg Gardiner
Edizione: Rizzoli
Prezzo: 10,00€
Trama: Notte di luna piena, freddo pungente, Halloween è alle porte. La città di San Francisco è sprofondata in un sonno irrequieto nell’attimo in cui Callie Harding va a schiantarsi con la sua BMW contro il guard-rail di un cavalcavia. E piomba di schianto sulla strada sottostante, perdendo la vita e falciando quella di altre tre persone. Si potrebbe pensare a un incidente, se non fosse per quella parola scritta con il rossetto sulla sua coscia sinistra: DIRTY, sporca. Cosa mai poteva esserci di sporco nella vita della bionda e rampantissima Callie, di professione vice procuratore federale? E che cosa nascondevano Maki Prichingo e David Yoshida, rispettivamente stilista di grido e rinomato cardiologo, anch’essi morti a poche ore l’uno dall’altro in circostanze che farebbero pensare al suicidio? Tocca al…

Recensione: Irène di Pierre Lemaitre

Immagine
Proseguiamo con il recupero recensioni dei libri letti ad Agosto ^^

Titolo: Irène (Camille Verhœven #1)
Titolo originale: Irène
Autore: Pierre Lemaitre
Edizione: Mondadori
Prezzo: 15,00 €
Trama: "C'è stato un omicidio a Courbevoie..." Messaggio laconico per un crimine a dir poco spaventoso. Quando il commissario Camille Verhoeven, felicemente sposato con Irène e in attesa del primo figlio, giunge sul luogo del delitto – un elegante loft – trova due, non uno, cadaveri di donne decapitate e fatte a pezzi e di fronte a una scena così estrema capisce subito, come in un presentimento, che in casi come questi le spiegazioni razionali non servono a nulla. E ha ragione, perché questo è solo l'inizio e uno dopo l'altro si susseguono dei crimini orribili e soprattutto illogici. La stampa e persino il giudice e il prefetto si scatenano contro il "metodo Verhoeven", specie perché l'indisciplinato poliziotto formula un'ipotesi cui nessuno vuole credere: chi …

Recensione: Scrivere è un mestiere pericoloso di Alice Basso

Immagine
Finalmente un libro che mi ha dato un sacco di soddisfazioni!

Titolo: Scrivere è un mestiere pericoloso
Autore: Alice Basso
Edizione: Garzanti
Prezzo: 16,40€
Trama: Un gesto, una parola, un'espressione del viso. A Vani bastano piccoli particolari per capire una persona, per comprenderne il modo di pensare. Una dote speciale di cui farebbe volentieri a meno. Perché Vani sta bene solo con sé stessa, tenendo gli altri alla larga. Ama solo i suoi libri, la sua musica e i suoi vestiti inesorabilmente neri. Eppure, questa innata empatia è essenziale per il suo lavoro: Vani è una ghostwriter di una famosa casa editrice. Un mestiere che la costringe a rimanere nell'ombra. Scrive libri al posto di altri autori, imitando alla perfezione il loro stile. Questa volta deve creare un ricettario dalle memorie di un'anziana cuoca. Un'impresa più ardua del solito, quasi impossibile, perché Vani non sa un accidente di cucina, non ha mai preso in mano una padella e non ha la più pallida i…

Recensione: Topi di Gordon Reece

Immagine
Proseguo con il recupero delle recensioni arretrate.

Titolo: Topi
Titolo originale: Mice
Autore: Gordon Reece
Edizione: Giunti
Prezzo: 6,90€
Trama: Miti, impaurite e remissive, Shelley e sua madre sono abituate a subire: dal padre che le ha abbandonate scappando con una ventenne, dalle compagne di scuola che con le loro violenze hanno rovinato il volto di Shelley, dai colleghi di lavoro della madre. Per questo decidono di ritirarsi fuori città, in una tranquilla casa di campagna lontana da tutto e da tutti: in fondo sono topi e i topi hanno bisogno di un nascondiglio per sottrarsi agli artigli dei gatti. Ma in una notte apparentemente come le altre un balordo entra in casa, le lega e le minaccia per ore. La rabbia per l'ennesimo sopruso fa esplodere in Shelley una ferocia mai provata: la ragazza riesce a liberarsi, insegue il ladro che si allontana nel bosco e lo pugnala più e più volte, fino ad ammazzarlo con l'aiuto della madre. Nello spazio di una notte, le due donne si tro…

Recensione: Buchi nella sabbia di Marco Malvaldi

Immagine
Non avrò recensito, ma libri ne ho letti ^_^

Titolo: Buchi nella sabbia
Autore: Marco Malvaldi
Edizione: Sellerio
Prezzo: 14,00€
Trama: Come in 'Odore di chiuso', Malvaldi ci racconta a suo modo un grande personaggio della letteratura italiana. Lì Pellegrino Artusi, l’inventore della cucina italiana. Qui Ernesto Ragazzoni, anarchico poeta amante della bottiglia.
Pisa, settembre 1900. Per festeggiare l’arrivo del nuovo Re d’Italia, Vittorio Emanuele III, il quale ha deciso di visitare per la prima volta la tenuta reale di San Rossore, viene deliberato di dare in suo onore, nel teatro della città, la nuova opera del Maestro Giacomo Puccini, il quale condivide con il Re la passione per la caccia nelle tenute dintorno a Massaciuccoli. Purtroppo, l’opera in questione è Tosca, melodramma franco italiano dai forti contenuti politici, che dileggia il potere costituito. Rappresentare Tosca in faccia a Sua Altezza, il quale è salito al trono dopo che Gaetano Bresci ha crivellato il suo a…

Recensione: Non proprio un appuntamento di Catherine Bybee

Immagine
Fine vacanze, lavori in casa, casini vari. Speriamo che da oggi riesca a ripartire in maniera un po' più continuativa.
Intanto il mio pensiero su un librino pre vacanze (avevo la recensione in cartaceo, e meno male che a quest'ora mi ero pure dimenticata di averlo letto).

Titolo: Non proprio un appuntamento
Titolo originale: Not quite dating
Autore: Catherine Bybee
Edizione: Amazon Crossing
Prezzo: 9,99 €
Trama: Jessica “Jessie” Mann, cameriera e madre single, è la praticità fatta persona. Anche se avesse tempo per uscire con gli uomini (e non ne ha) farebbe di tutto per garantire al figlio un’infanzia più tranquilla della propria. Per questo le serve un marito con i soldi! Così, quando Jack Morrison, un cliente terribilmente sexy con il cappello da cowboy e il sorriso accattivante, cerca di flirtare con lei, Jessie lo respinge perché apparentemente al verde. Dubita, infatti, che un sognatore come Jack possa garantirle la stabilità economica di cui ha bisogno. Sarà difficile r…