Post

Visualizzazione dei post da 2017

Teaser Tuesdays #137

Immagine
Dillina rediviva!
A volte ritornano, avete presente? E ritorna pure la rubrichetta ^_^
Primo appuntamento con il commissario Ricciardi (che ho adorato!) e, ovviamente, partire dall'inizio sarebbe stato troppo semplice.
Mi rifarò sicuramente, perché mi è piaciuto e l'ho apprezzato moltissimo.


Oggi è martedì e torna Teaser Tuesdays, rubrica ideata dal blog Should be Reading, ma che io ho scoperto su Atelierdei libri. La mia consocia grafica aveva comunque una rubrica simile sul suo blog, Dillina, chiamata Perle dai libri. Visto che io spesso ho letto cose in seguito ai Teaser ho pensato di adottarla.

Le regole sono davvero semplici e sarei felice se mi lasciaste i vostri teaser!

Eccole:

Prendete un libro che state leggendo; Apritelo in una pagina a caso; Condividete un breve spezzone di quella pagina ("Teaser") senza fare spoiler (controllate prima di postare); Riportate titolo e autore per tutti coloro che vogliono leggerlo ^_^ 








Ecco a voi il mio Teaser di oggi.



<<…

Recensione: Il commissario Bordelli di Marco Vichi

Immagine
Stiamo latitando, lo so. In questo periodo la vita ci sta trascinando altrove e questo angolino ne risente.
Non è nostra intenzione accantonarlo, ma temo che per i prossimi mesi i nostri interventi saranno sporadici.

Titolo: Il commissario Bordelli
Autore: Marco Vichi
Edizione: Tea
Prezzo: 10,00€
Trama: Firenze, estate 1963. Nella stanza da letto di una villa settecentesca viene ritrovato il corpo senza vita di un'anziana signora. Sul comodino, un bicchiere con tracce di un medicinale contro l'asma. Il commissario Bordelli, cinquantenne, scapolo, ex partigiano, amico di ladri e prostitute, viene chiamato a guidare le indagini...

Voto: 3,5/5 (7/10)
Aver lavorato dieci anni a Firenze ha favorito moltissimo la lettura. E' stato bello seguire il commissario per la città riuscendo a visualizzare perfettamente i luoghi e le vie citate. In genere non è un requisito essenziale, però gli ha dato qualcosa in più.
La storia forse non è memorabile (a distanza di poco già fatico a rico…

Recensione: Quasi tenebra di J. R. Ward

Immagine
Periodo intensissimo di impegni extra. Forse sopravvivo.

Titolo: La confraternita del pugnale nero 02 - Quasi tenebra (Un amore immortale)
Titolo originale: Lover eternal
Autore: J. R. Ward
Edizione: BUR Rizzoli
Prezzo: 10,00€
Trama: Nella città di Caldwell ci sono uomini che hanno sacrifi cato il cuore e l’anima a un’entità malvagia, l’Omega. In cambio hanno ottenuto l’eterna giovinezza e una missione: sterminare tutti i vampiri che da secoli popolano la città. Per difendersi dalla voglia di morte dei lesser, i vampiri più forti e coraggiosi si sono riuniti nella Confraternita del Pugnale Nero. Mary ha trent’anni, è umana e non sa nulla della guerra che insanguina Caldwell. Non sa nemmeno che Rhage, occhi verdi, corpo perfetto, è uno di quei vampiri guerrieri, segnato da una maledizione che lo trasforma in un mostro terrifi cante ogni volta che perde il controllo. Ma tra Mary e Rhage scoppia un amore irresistibile, più forte delle leggi che impediscono a un vampiro di amare un’umana,…

Recensione: Sortilegio (The Prodigium 3) di Rachel Hawkins

Immagine
Ogni tanto cerco di portare a termine qualche saga iniziata e poi lasciata in sospeso...

Titolo: Sortilegio
Titolo originale: Spell Bound
Autore: Rachel Hawkins
Edizione: Newton Compton
Prezzo: 14,90 €
Trama: Proprio quando Sophie Mercer ha deciso di accettare i suoi straordinari poteri magici, tipici di un demone, il Consiglio glieli toglie. Ora Sophie è indifesa, sola, e in balia dei suoi nemici giurati, i Brannicks, una famiglia di donne guerriere che dà la caccia ai Prodigium. O almeno questo è ciò che Sophie pensa, fino al momento in cui lei stessa non farà una scoperta sorprendente. Le Brannicks sanno che una guerra epocale sta arrivando, e credono Sophie sia l’unico essere abbastanza potente da salvare il mondo. Ma senza la magia, Sophie non è così sicura di sé. Riuscirà a riottenere i suoi poteri prima che sia troppo tardi?

Voto: 3/5 (6/10)
Finalmente ho concluso questa saga. So che esiste un quarto episodio con altri personaggi, ma per me basta così.
Non è un brutto libro, so…

Teaser Tuesdays #136

Immagine
Oggi è martedì e torna Teaser Tuesdays, rubrica ideata dal blog Should be Reading, ma che io ho scoperto su Atelierdei libri. La mia consocia grafica aveva comunque una rubrica simile sul suo blog, Dillina, chiamata Perle dai libri. Visto che io spesso ho letto cose in seguito ai Teaser ho pensato di adottarla.

Le regole sono davvero semplici e sarei felice se mi lasciaste i vostri teaser!

Eccole:

Prendete un libro che state leggendo; Apritelo in una pagina a caso; Condividete un breve spezzone di quella pagina ("Teaser") senza fare spoiler (controllate prima di postare); Riportate titolo e autore per tutti coloro che vogliono leggerlo ^_^ 



Ecco a voi il mio Teaser di oggi.


<< Chiara era più serena. Lasciate alle spalle le note di Macarena e Maracaibo, si sfilò i tacchi e trovò pace. Era stato tutto più bello di come se lo era immaginato.
Sua sorella si era rivelata una scoperta, e pazienza se si era impallata su Yes Jesus Loves Me. Nessuno aveva avuto veramente il cora…

Teaser Tuesdays #135

Immagine
Oggi è martedì e torna Teaser Tuesdays, rubrica ideata dal blog Should be Reading, ma che io ho scoperto su Atelierdei libri. La mia consocia grafica aveva comunque una rubrica simile sul suo blog, Dillina, chiamata Perle dai libri. Visto che io spesso ho letto cose in seguito ai Teaser ho pensato di adottarla.

Le regole sono davvero semplici e sarei felice se mi lasciaste i vostri teaser!

Eccole:

Prendete un libro che state leggendo; Apritelo in una pagina a caso; Condividete un breve spezzone di quella pagina ("Teaser") senza fare spoiler (controllate prima di postare); Riportate titolo e autore per tutti coloro che vogliono leggerlo ^_^ 

Ecco a voi il mio Teaser di oggi.



<< Quanto pesa mantenere rapporti umani. Ci vuole impegno, applicazione, devi essere disponibile e soprattutto sorridere alla vita. Tutte qualità che Rocco Schiavone non possedeva. Lui nella vita ci era trascinato per i capelli, qualcosa lo spingeva a mettere un giorno davanti all'altro, un po&#…

Recensione: L'allieva di Alessia Gazzola

Immagine
Se continua così, Alice finirà per ritrovarsi me, sul tavolo delle autopsie U_U

Titolo: L'allieva (Alice Allevi 01) Autore: Alessia Gazzola Edizione: Longanesi Prezzo: 18,60 € Trama: Alice Allevi è una giovane specializzanda in medicina legale. Ha ancora tanto da imparare e sa di essere un po' distratta, spesso sbadata. Ma di una cosa è sicura: ama il suo lavoro. Anche se l'istituto in cui lo svolge è un vero e proprio santuario delle umiliazioni. E anche se i suoi superiori non la ritengono tagliata per quel mestiere. Alice resiste a tutto, incoraggiata dall'affetto delle amiche, dalla carica vitale della sua coinquilina giapponese, Yukino, e dal rapporto di stima, spesso non ricambiata, che la lega a Claudio, suo collega e superiore (e forse qualcosa in più). Fino all'omicidio. Per un medico legale, un sopralluogo sulla scena del crimine è routine, un omicidio è parte del lavoro quotidiano. Ma non questa volta. Stavolta, quando Alice entra in quel lussuoso appart…

Recensione: Frammenti di buio di Steve Mosby

Immagine
Ce la posso fare. Ora che il caldo è passato, forse sopravvivo.

Titolo: Frammenti di buio
Titolo originale: Black flowers
Autore: Steve Mosby
Edizione: Tre60
Prezzo: 9,90€
Trama: 1977. In un tiepido pomeriggio di settembre, una bambina appare dal nulla sulla spiaggia della tranquilla cittadina di Faverton. Tra le mani, stringe una borsetta che contiene solo un fiore: un fiore nero. Nel corso della sua lunga carriera, il detective Sullivan ha indagato su vari casi di persone scomparse, eppure non ha mai dovuto affrontare una situazione tanto singolare: la piccola non ricorda il proprio nome e non sa da dove viene, ma poi inizia a raccontare la sua storia, una storia che segnerà il poliziotto per il resto della vita…
Oggi. È sempre stata la sua figura di riferimento, ed è per essere come lui che Neil Dawson ha deciso di diventare uno scrittore. Ma ora che il padre si è suicidato – senza lasciare nessun biglietto, nessuna spiegazione –, le sue certezze sono andate in frantumi. L’unico mod…

Recensione: Amiche e ortiche di Cristina Obber

Immagine
Altra sufficienza stentata. Non sono fortunata con le letture in questo periodo. Ok che è estate, ma qualcosa di un po' più coinvolgente sarebbe gradito.

Titolo: Amiche e ortiche
Autore: Cristina Obber
Edizione: Dalai Editore
Prezzo: 6,00 € (Su Amazon. La mia copia ha il prezzo tagliato)
Trama: Una storia di donne e di amicizia, tra complicità e bugie. Tante donne, tante vite con cambiamenti più o meno importanti. Agata frequenta il centro benessere "Capricci di Cleopatra" dove in un mese spende quanto guadagna un metalmeccanico. Stefania cerca di conciliare lavoro e tre figli piccoli. Patrizia, scorbutica e intrattabile, sopravvive a un grande dolore. Brunella si occupa dell'azienda di famiglia e cambia uomini come accessori, mentre il padre si dedica a giochetti erotici con accompagnatrici ora russe, ora cinesi, talvolta gonfiabili. Francesca, titolare del centro, vuole lasciare il marito perché si è innamorata di una professoressa di storia. Dolores è una venezuel…

Recensione: Volevo solo andare a letto presto di Chiara Moscardelli

Immagine
di questo libro vi aveva già parlato la mia consocia.
Me lo ha prestato e visto che l'ho letto anche io, vi lascio la mia opinione. Forse un po' più negativa della sua.

Titolo: Volevo solo andare a letto presto
Autore: Chiara Moscardelli
Edizione: Giunti
Prezzo: 14,00€
Trama: Ipocondriaca, ossessiva, maniaca del controllo e sfegatata di telenovelas brasiliane: del resto che cosa aspettarsi dopo un’infanzia trascorsa in un borgo hippy, senza tv, con una mamma fissata con la cristalloterapia, un padre non ben identificato e tanti amici che danzano in giro, spesso senza vestiti? È comprensibile che a trentacinque anni Agata Trambusti voglia avere il pieno controllo di ogni aspetto della sua vita e detesti qualsiasi fuoriprogramma. Inclusa la pioggia, e quella mattina si è messo a piovere sul serio, mentre in tailleur e chignon Agata varca il cancello di una villa sull’Appia per valutare alcuni quadri che il proprietario vuole mettere all’asta. Ma la pioggia non è niente rispetto …

Recensione: Il respiro delle anime di Gigi Paoli

Immagine
Titolo: Il respiro delle anime
Autore: Gigi Paoli
Editore: Giunti
Prezzo: 15,00 €
Trama: È una torrida mattinata di luglio, le scuole sono ormai chiuse e le strade semi-deserte della periferia di Firenze sono avvolte da un silenzio irreale. Come ogni giorno il cronista Carlo Alberto Marchi si sta dirigendo a Gotham City, l'enorme Palazzo di Giustizia dalle architetture avveniristiche. In mente, due obiettivi ambiziosi: scoprire cosa si nasconde dietro l'inspiegabile ondata di morti per droga che si è abbattuta sulla città e... organizzare le vacanze con Donata, l'inarrestabile figlia adolescente. Compito non facile per Marchi che ricopre come meglio può il doppio ruolo di reporter d'assalto e padre single. Come se non bastasse, una notizia scottante sta per scombinare la sua tabella di marcia: nella notte un cittadino americano è stato trovato morto, investito da un'auto pirata a due passi da Gotham City. Se a questo si aggiunge che l'uomo era il dirigente di …

Recensione: Il brivido dei tropici di Cathy Cash-Spellman

Immagine
Forse, ma dico forse, oggi mi riesce di mettere su una recensione.


Titolo: Il brivido dei tropici
Titolo originale: The playground of the Gods
Autore: Cathy Cah-Spellman
Editore: Sperling e Kupfer
Prezzo: 6,85 €
Trama: Come può una vacanza in un esclusivo paradiso tropicale, progettata per appagare i desideri più raffinati e sensuali, trasformarsi in un'ossessione mortale?
Sei uomini di grande ricchezza e potere e sei donne di grande bellezza e coraggio lo scopriranno in un gioco troppo rischioso, che sfugge loro di mano..








Voto: 3,5/5 (7/10)

Oggi vi parlo di un romanzo adatto alla stagione. Con il caldo di queste settimane, infatti, è stato con un certo sollievo che ho letto "Il brivido dei tropici". La storia è ambientata a Mora Utu, un'isoletta (ho fatto delle ricerche e risulta essere un luogo di fantasia) del Pacifico meridionale.
Non si fatica ad immaginarla, soprattutto perché è descritta nei dettagli. Spiagge bianche baciate dal sole e lambite da acque cristall…

Recensione: Le ragazze della rosa di Arianna Leoni

Immagine
Complice la batteria scarica dell'ereader e la visita ai suoceri mi sono ritrovata a leggere questo libro per bambine abbandonato dalla mia nipotina (e lì doveva suonarmi un campanello).

Titolo: Le ragazze della rosa
Autore: Arianna Leoni
Edizione: Mondadori
Prezzo: 11,00€
Trama: A tredici anni Alice vorrebbe poter andare a scuola da sola, nonostante una madre iperansiosa, e non perdere le sue inseparabili amiche quando l'anno prossimo andranno alle superiori. Ognuna di loro ha un sogno nel cassetto: Selene vorrebbe recitare nel musical della scuola, Daria entrare all'accademia di danza, Roberta essere apprezzata per quello che è, Milena diventare giocatrice di pallavolo professionista e... conquistare il ragazzo di cui è innamorata.
Quando la nonna di Alice trova in un mercatino i magici Anelli della Rosa , che hanno il potere di realizzare i desideri delle ragazze che li indossano, la vita delle cinque amiche potrebbe finalmente cambiare...

Voto: 3/5 (6/10)
Era da tanto c…

Teaser Tuesdays #134

Immagine
Buon Ferragosto a tutti! ^.^


Oggi è martedì e torna Teaser Tuesdays, rubrica ideata dal blog Should be Reading, ma che io ho scoperto su Atelierdei libri. La mia consocia grafica aveva comunque una rubrica simile sul suo blog, Dillina, chiamata Perle dai libri. Visto che io spesso ho letto cose in seguito ai Teaser ho pensato di adottarla.

Le regole sono davvero semplici e sarei felice se mi lasciaste i vostri teaser!

Eccole:

Prendete un libro che state leggendo; Apritelo in una pagina a caso; Condividete un breve spezzone di quella pagina ("Teaser") senza fare spoiler (controllate prima di postare); Riportate titolo e autore per tutti coloro che vogliono leggerlo ^_^ 

Ecco a voi il mio Teaser di oggi.


<< "Nota come non mi sono messa ad urlare come una pazza" pensò a beneficio del camionista psicopatico di quel pomeriggio, nel caso si fosse fermato lì vicino per leggerle il pensiero. Davanti a lei c'era un taxi. Stava facendo quella cosa strana tipica dei…

Teaser Tuesdays #133

Immagine
Tra un casino e l'altro (e caldo permettendo!) riprendiamo anche con i teaser.


Oggi è martedì e torna Teaser Tuesdays, rubrica ideata dal blog Should be Reading, ma che io ho scoperto su Atelierdei libri. La mia consocia grafica aveva comunque una rubrica simile sul suo blog, Dillina, chiamata Perle dai libri. Visto che io spesso ho letto cose in seguito ai Teaser ho pensato di adottarla.

Le regole sono davvero semplici e sarei felice se mi lasciaste i vostri teaser!

Eccole:

Prendete un libro che state leggendo; Apritelo in una pagina a caso; Condividete un breve spezzone di quella pagina ("Teaser") senza fare spoiler (controllate prima di postare); Riportate titolo e autore per tutti coloro che vogliono leggerlo ^_^ 


Ecco a voi il mio Teaser di oggi.


<< «Sabato prossimo è San Valentino», nota Morgana quasi fra sé.
Quattro cose accadono in rapidissima sequenza: Ofelia guarda Berganza con aria interrogativa, come a dire: "be', allora forse avete altri impeg…

Recensione: Io che amo solo te di Luca Bianchini

Immagine
Buon inizio settimana e.. altra recensione.


Titolo: Io che amo solo te Autore: Luca Bianchini Editore: Mondadori Prezzo: 12,00 € Trama: Ninella ha cinquant'anni e un grande amore, don Mimì, con cui non si è potuta sposare. Ma il destino le fa un regalo inaspettato: sua figlia si fidanza proprio con il figlio dell'uomo che ha sempre sognato, e i due ragazzi decidono di convolare a nozze. Il matrimonio di Chiara e Damiano si trasforma così in un vero e proprio evento per Polignano a Mare, paese bianco e arroccato in uno degli angoli più magici della Puglia. Gli occhi dei 287 invitati non saranno però puntati sugli sposi, ma sui loro genitori. Ninella è la sarta più bella del paese, e da quando è rimasta vedova sta sempre in casa a cucire, cucinare e guardare il mare. In realtà è un vulcano solo temporaneamente spento. Don Mimì, dietro i baffi e i silenzi, nasconde l'inquieto desiderio di riavere quella donna solo per sé. A sorvegliare la situazione c'è sua moglie, la fu…

Recensione: La costola di Adamo di Antonio Manzini

Immagine
Riprendo, onestamente un po' a fatica, dopo vacanze che non sono state proprio delle vacanze e un rientro con sorpresa.. decisamente poco gradita. Ma pazienza, si risolve e si va avanti.


Titolo: La costola di Adamo
Autore: Antonio Manzini
Editore: Sellerio
Prezzo: 14,00 €
Trama: "Il vicequestore sorrise nel pensare alla somiglianza che sentiva tra lui e quel cane da punta". Rocco Schiavone ha la mania di paragonare a un animale ciascuna delle fisionomie umane che gli si para davanti. Ma più che il setter che gli suscita quell'accostamento, lui stesso fa venire in mente uno spinone, ispido, arruffato e rustico com'è: pur sempre, però, sottomesso all'istinto della caccia. È uno sbirro manesco e tutt'altro che immacolato, romano di conio trasteverino, con una piaga di dolore e di colpa che non può guarire. Ad Aosta, dove l'hanno trasferito d'ufficio, preferirebbe tenere le sue Clarks al riparo dall'acqua e godersi i suoi amorazzi, che non imbarc…

Recensione: La fioraia del Giambellino di Rosa Teruzzi

Immagine
Secondo appuntamento con Nonna Iole, Libera e Vittoria.
Mi accorgo solo ora di non avervi mai parlato della loro prima avventura. Purtroppo non so se riuscirò a recuperare la svista. Il tempo è un po' tiranno con me ultimamente.
Intanto vi lascio la mia opinione su questo.
Buona estate a tutti

Titolo: La fioraia del Giambellino
Autore: Rosa Teruzzi
Edizione: Sonzogno
Prezzo: 14,00€
Trama: Avvicinandosi il tanto atteso giorno delle nozze, Manuela, ragazza milanese romantica e un po’ all’antica, sogna di realizzare il suo desiderio più grande: essere accompagnata all’altare dal padre. Il problema è che lei quel genitore non l’ha mai conosciuto e non sa chi sia. È un segreto che sua madre ha gelosamente custodito, e che per nulla al mondo accetterebbe di rivelare. Stanca delle continue liti in famiglia per ottenere la confessione cui tanto tiene, a Manuela non resta che cercare aiuto altrove. Così bussa alla porta del vecchio casello ferroviario, dove abitano tre donne assai original…

Recensione: Scomparsa di Chevy Stevens

Immagine
Non proprio il libro adatto a queste temperature. Ma forse per me non lo sarebbe stato mai.

Titolo: Scomparsa
Titolo originale: Still missing
Autore: Chevy Stevens
Edizione: Fazi
Prezzo: 18,60€
Trama: È una mattina d'estate qualunque per la giovane agente immobiliare Annie O'Sullivan. Quel giorno, le sue uniche preoccupazioni sono l'ennesima lite con la madre, l'open house da organizzare in una casa in vendita nel pomeriggio e la cena con Luke, il suo fidanzato. L'open house va per le lunghe, ma quando si presenta un potenziale acquirente dal sorriso gentile, Annie pensa che possa essere il suo giorno fortunato. Non è così. L'uomo le punta una pistola addosso e, dopo averla drogata, la chiude in un furgone. Al risveglio, Annie scopre di essere stata portata in una casa sperduta tra le montagne. Dove si trova? E chi è quell'uomo? Intrecciato con la storia dell'anno di prigionia che viene svelata durante gli incontri con la psichiatra - un secondo filo na…

Recensione: Zia Mame di Patrick Dennis

Immagine
Titolo: Zia Mame
Titolo originale: Auntie Mame An Irreverent Escapade
Autore: Patrick Dennis
Editore: Mondolibri
Trama: Immaginate di essere un ragazzino di undici anni nell'America degli anni Venti. Immaginate che vostro padre vi dica che, in caso di sua morte, vi capiterà la peggiore delle disgrazie possibili, essere affidati a una zia che non conoscete. Immaginate che vostro padre - quel ricco, freddo bacchettone poco dopo effettivamente muoia, nella sauna del suo club. Immaginate di venire spediti a New York, di suonare all'indirizzo che la vostra balia ha con sé, e di trovarvi di fronte una gran dama leggermente equivoca, e soprattutto giapponese. Ancora, immaginate che la gran dama vi dica "Ma Patrick, caro, sono tua zia Mame!", e di scoprire così che il vostro tutore è una donna che cambia scene e costumi della sua vita a seconda delle mode, che regolarmente anticipa. A quel punto avete solo due scelte, o fuggire in cerca di tutori più accettabili, o affidarv…